fraschetta

Fraschetta De Mi Zia

Se Prenoti Oggi, il Dolce lo Offre Zia!

Sceriffo di Ariccia

Vuoi Incontrare lo Sceriffo di Ariccia? Vieni a mangiare in fraschetta, potrai incontrarlo lungo la strada, è sempre qui in giro! 

Prenota online dal sito http://www.fraschette-ariccia.it 

Sceriffo AricciaChi vive nella zona dei Castelli romani, ma soprattutto chi frequenta le tipiche fraschette di Ariccia, non può non conoscere il personaggio dello Sceriffo, macchietta caratteristica che allieta i clienti di Via dell’Uccelliera.

Dove trovare lo Sceriffo

Il suo teatro è rappresentato dai tavoli delle fraschette ed è possibile incontrarlo dal giovedì alla domenica. Tutti, dai proprietari ai camerieri, dai clienti agli abitanti di Ariccia, hanno aneddoti da raccontare e bonarie descrizioni da fare dello sceriffo Giorgio, questo il suo nome di battesimo, che da anni si aggira in questa zona.

Chi è Lo sceriffo di Ariccia

sceriffo delle fraschetteLo sceriffo è un uomo di mezz’età, per qualcuno un ex operaio, che dopo il licenziamento si è ritrovato a vivere alla bene e meglio, per altri semplicemente un simpatico personaggio sopra le righe.

È impossibile non riconoscerlo: tipica stelletta da sceriffo al petto, punte dorate al colletto della camicia e cinturona in vita in cui, al posto delle cartucce, tiene accendini e sigarette che a volte regala e a volte vende.

È sempre ben disposto a scambiare battute e gradisce farlo bevendo un bicchiere di vino; si lascia andare spesso a racconti della sua infanzia, ripete spesso di essersi fermato alla cosiddetta “classe uno”, la prima elementare, e ogni sua storia è accompagnata da un linguaggio colorito e da una gestualità fissa, la linguaccia è assicurata.

Divertimento assicurato

Alla domanda “conosci lo Sceriffo di Ariccia?”, i primi a rispondere divertiti sono i più giovani, e non a caso Facebook, Google e Youtube pullulano di notizie e contribuiscono a far conoscere questa simpatica figura: pagine dedicate, foto e video lo raccontano e lo ritraggono sempre circondato da folti gruppi di persone.

Per il cliente romano è una piacevole scoperta, per l’abitante dei Castelli un simpatico personaggio da descrivere con il sorriso sulle labbra.

Perché chi va in fraschetta, in realtà, oltre al buon vino e alla ottima cucina, cerca proprio questo: un clima di festosa spensieratezza dove passare con i propri amici una serata finalmente all’insegna del divertimento.

L'amosfera delle fraschette

Un’atmosfera questa dove la figura dello sceriffo sembra inserirsi alla perfezione. Ecco dunque che all’entrata di questo personaggio gli osti di Ariccia, consapevoli del divertimento immediato, accolgono la sua visita con evidenti sorrisi.

Tra un buon ristorante e un’ottima fraschetta infatti la differenza sta proprio in questo: mangiare bene, ma allo stesso tempo vivere una particolare esperienza. Ma lo sceriffo Giorgio, in realtà, detto fra noi, “c’è o ci fa?”.

L’impressione, ascoltando la gente di Ariccia, è che questa macchietta tutta castellana ponderi bene un puro realismo con un’accurata finzione.

Ma siamo sicuri poi che ai commensali questo importi così tanto? Non è meglio continuare ad illudersi che pensare ad uno sceriffo sobrio e calcolatore? In realtà, come già detto prima, lo show dello sceriffo funziona veramente bene, motivo per il quale non esiste in realtà alcuna fondata ragione per doverlo discutere.

Tra un bicchiere di vino e l’altro dunque meglio non indagare troppo. Ma quando scatta l’ora dello sceriffo? Solitamente lo si può vedere in azione solamente dopo una certa ora, ma se si è fortunati lo spettacolo inizia già verso le 21.

Come tutti i grandi “one man show” infatti lo sceriffo sa farsi aspettare…

Alcune suoi Video performance :)


ArtCreative Design and Custom coding


ArtCreative Design and Custom coding